Villamassargia. Il Comune eroga alle famiglie i contributi regionali

Centinaia di famiglie di Villamassargia hanno già ricevuto i primi fondi regionali assegnati ai comuni per far fronte all’emergenza Covid-19

di Federico Matta

Il Comune di Villamassargia ha erogato nei giorni scorsi i primi fondi regionali, assegnati all’ente locale per far fronte alle esigenze delle famiglie, in seguito allo stato di emergenza dovuto alla pandemia Covid- 19. Si tratta del meglio conosciuto contributo di 800 euro, con l’aggiunta di 100 euro per ogni familiare in più nelle famiglie superiori ai tre componenti, erogati ai beneficiari secondo i criteri e le modalità, stabilite dalla Giunta regionale con la delibera 19/12 del 10 aprile scorso. Del contributo stanno già beneficiando, grazie ad un vero tour de force dell’amministrazione comunale presieduta dalla sindaca Debora Porrà, centinaia di famiglie, grazie ai tempi record stabiliti dai tecnici e dagli incaricati del comune nel portare avanti le procedure e tutta la fase burocratica, necessarie per valutare attentamente gli aventi diritto al contributo regionale. “Per fronteggiare l’emergenza – assicura il primo cittadino di Villamassargia, Debora Porrà – non risparmiamo nessuna energia. La sofferenza dei cittadini è tanta e non può restare inascoltata. Stiamo lavorando giorno e notte in un clima di grande collaborazione, per raggiungere obiettivi comuni al servizio della cittadinanza, affinché nessuno sia lasciato indietro, consapevoli che la condizione economica e sociale della persona sta peggiorando, diventando essa stessa emergenza”. Nel centro agricolo dell’Iglesiente, continuano le altre numerose attività da subito messe in atto sul fronte emergenza coronavirus, come la distribuzione delle mascherine copri naso e copri bocca, fino a copertura totale della popolazione, i servizi di spesa a domicilio per le fasce più deboli della popolazione, le attività culturali a distanza e la ripetuta sanificazione degli immobili comunali e delle aree pubbliche. “Voglio ringraziare gli uffici comunali per la sinergia, la disponibilità e l’impegno – asserisce l’assessore comunale ai servizi sociali, Marco Mandis – che lavorano senza sosta mandando avanti l’ordinaria amministrazione e gli interventi straordinari, tra i quali l’erogazione settimanale dei Buoni Pasto Covid – 19”. Tutte le attività riguardo all’emergenza in corso, infine, sono portate avanti grazie anche alla collaborazione dei professionisti specializzati in ogni settore e soprattutto, grazie all’indispensabile coordinamento del presidente del Gev – Protezione Civile, Claudio Atzeni.

Il municipio di Villamassargia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: