La morte di mons. Tarcisio Pillolla, vescovo emerito di Iglesias

Pastore della diocesi dal 1999 al 2007 come successore di mons. Arrigo Miglio, fondò il settimanale diocesano “Sulcis Iglesiente Oggi”

Mercoledì 16 giugno 2021, il Signore ha chiamato a godere il premio dei giusti il suo Servo fedele

S.E.R. Mons. Tarcisio Pillolla
Vescovo emerito di Iglesias.

La Chiesa diocesana di Iglesias unita al suo pastore il Vescovo Giovanni Paolo ricorda con gratitudine il suo generoso servizio episcopale, la sua calorosa e gioiosa amicizia, il suo tratto premuroso e accogliente.
Lo affida all’amore misericordioso del Padre invitando tutta la comunità alla preghiera, custodendo la memoria grata dei suoi Pastori: “Ricordatevi dei vostri capi, i quali vi hanno annunziato la parola di Dio; considerando attentamente l’esito del loro tenore di vita, imitatene la fede” (Eb.13,7)
La camera ardente sarà allestita nella cappella del seminario Arcivescovile di Cagliari mentre le esequie saranno celebrate venerdì 18 giugno alle ore 15.30 nella Basilica di N.S. di Bonaria in Cagliari.
Mercoledì 23 p.v. Mons. Giovanni Paolo Zedda presiederà la concelebrazione in Cattedrale alle ore 18.30.


Mons. Tarcisio Pillolla, vescovo emerito di Iglesias e già ausiliare dell’arcidiocesi di Cagliari, era nato a Pimentel l’11 luglio 1930, e fu consacrato presbitero il 4 luglio 1954, nel santuario di Nostra Signora di Bonaria, dall’arcivescovo Paolo Botto. Dal 1973 al 1986 è stato cancelliere arcivescovile; tra gli incarichi ricoperti anche quello di direttore del settimanale diocesano “Orientamenti” dal 1958 al 1972.
Nominato vescovo titolare di Cartenna, ausiliare di Cagliari, il 3 maggio 1986, ricevette l’ordinazione episcopale l’8 giugno seguente dal card. Giovanni Canestri, coconsacranti l’arcivescovo Giuseppe Bonfiglioli, all’epoca emerito di Cagliari, e l’arcivescovo Pier Giuliano Tiddia, da un anno a Oristano. Venne trasferito alla sede di Iglesias il 3 luglio 1999, come successore di mons. Arrigo Miglio, nominato vescovo di Ivrea. Pillolla fece l’ingresso solenne nella diocesi sulcitana il 5 settembre 1999. Ad Iglesias fondò nel 2000 il settimanale “Sulcis Iglesiente Oggi”.
Rinunciò per raggiunti limiti d’età alla guida della diocesi e il 17 giugno 2007 divenne emerito. Come suo successore Papa Benedetto XVI nominò mons. Giovanni Paolo Zedda.
Negli ultimi anni, mons. Pillolla viveva nella sua casa di Cagliari e fin quando la salute glielo ha permesso ha celebrato nella parrocchia dei Santi Pietro e Paolo a Is Mirrionis.

Uniti con il nostro vescovo Giovanni Paolo nella preghiera e nella gratitudine al Signore per il dono del suo servizio episcopale alla nostra Chiesa diocesana, lo ricordiamo con affetto e riconoscenza, per la testimonianza di fede e nell’impegno a difesa del lavoro consegnataci dal suo intenso episcopato, dal 1999 al 2007.
Quasi un anno fa festeggiavamo il suo 90° compleanno: riproponiamo oggi i contributi pubblicati in quell’occasione sul settimanale da lui fondato nel 2000, segno tangibile della sua profonda attenzione al mondo del giornalismo ed alla rilevanza pastorale della comunicazione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: