/

ASSL Carbonia-Iglesias. Riparte la prevenzione del tumore del colon retto

1 minuto di lettura

Saranno contattati tutti i cittadini, di età compresa tra i 50 e i 69 anni, residenti nella Provincia di Carbonia-Iglesias

Ripartono nella ASSL di Carbonia-Iglesias gli Screening Oncologici per tutti i cittadini residenti, che rientrano nella popolazione target prevista a livello nazionale.  Nell’imminenza si parte con lo screening per il tumore del colon retto: gli uomini e le donne residenti nella Provincia di Carbonia-Iglesias di età compresa tra i 50 e i 69 anni, saranno invitati dal Centro Screening – con una lettera personalizzata – a presentarsi in farmacia e ritirare gratuitamente il kit per l’esecuzione del test – che consiste nella ricerca del sangue occulto nelle feci -, da riconsegnare nella stessa farmacia. I campioni saranno analizzati presso il Laboratorio Analisi del Presidio Ospedaliero Sirai di Carbonia. L’esito sarà comunicato con lettera: in caso di positività i pazienti proseguiranno il percorso diagnostico; in caso di negatività verranno richiamati per il controllo dopo due anni. Nel più breve tempo possibile si riprenderà anche con gli altri due screening previsti: cervice uterina (esecuzione del pap test nella popolazione target) e mammella (esecuzione di mammografia bilaterale). La partecipazione ai programmi di screening dei tumori è completamente gratuita, non è richiesta l’impegnativa del medico curante. È sufficiente presentarsi con la lettera di invito ricevuta a casa da parte del Centro Screening. Per informazioni rivolgersi al Centro screening aziendale dalle 9.00 alle 13.00 ai numeri: 07816683714 – 07816683709 – 07816683710.

Latest from Blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: