Carbonia. Nuove dotazioni tecnologiche per il comando di Polizia Locale

Il Comune di Carbonia informa la cittadinanza che il Comando di Polizia Locale si è dotato di smartphone di ultima generazione, utili al fine di svolgere al meglio il proprio lavoro attraverso il supporto di moderne tecnologie.
Sono numerose le nuove funzionalità garantite dal servizio: gli smartphone consentiranno agli operatori di effettuare riprese fotografiche, video ad alta risoluzione, di utilizzare la funzione torcia e soprattutto di consultare in tempo reale banche dati informative sugli ambiti di competenza della Polizia Locale.
Ecco alcuni esempi specifici: il personale della Polizia Locale potrà accertarsi in tempo reale della regolare assicurazione e della revisione dei veicoli circolanti su strada, dell’effettiva residenza dei cittadini nel nostro territorio, unitamente alla lettura dei microchip dei cani per l’individuazione del legittimo proprietario.
I nuovi strumenti consentiranno anche l’uso di applicazioni per facilitare la comunicazione tra la centrale operativa del Comando e le pattuglie che lavorano all’esterno.
“Il rinnovo delle dotazioni in capo al personale della Polizia Locale mira a garantire una maggiore efficienza dei servizi nei confronti dei cittadini. La Polizia Locale potrà scattare foto riguardanti depositi di rifiuti o relative alle varie fasi degli incidenti stradali, alle condizioni delle strade e della segnaletica. L’acquisto degli smartphone si inserisce nell’ambito delle azioni messe in campo dalla nostra Amministrazione Comunale per una gestione della sicurezza tesa all’utilizzo della tecnologia, in grado di rendere più snella e moderna l’operatività della Polizia Locale. In questo contesto si annoverano il nuovo strumento di controllo della velocità, il dispositivo di lettura targhe e il futuro sistema di videosorveglianza cittadina”, ha affermato il Sindaco Paola Massidda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: