Carbonia. Il 9 marzo “Il berretto a sonagli” al Teatro centrale

Continua il successo della stagione di prosa e danza organizzata dal Cedac e dal Circuito Multidisciplinare dello Spettacolo Sardegna, con il patrocinio e il contributo economico del Comune di Carbonia.
Sabato 9 Marzo alle ore 20.45, al Teatro Centrale, andrà in scena il quinto appuntamento della rassegna, che propone la commedia “Il Berretto a sonagli” di Luigi Pirandello, con Cristina Pillola, Giusy Fogu, Gisella Biggio, Leonardo Pani, Efisio Deiola, Manuela Perria e Andrea Zucca. Lo spettacolo è prodotto dall’associazione culturale “Quinte emotive”. Le musiche dal vivo sono di Pinuccio Pumoni, i costumi a cura di Rosa Pinna, mentre la regia è affidata a Paolo Angioni.
“Il Berretto a sonagli” mette in scena le vicende di Ciampa, un impiegato di mezza età alle dipendenze del ricco Cavalier Fiorica. Ciampa vive con la giovane moglie Nina in una piccola città siciliana dove tutto scorre tranquillo in un clima di generale indifferenza. Gli avvenimenti prendono però una piega diversa quando la moglie del suo datore di lavoro, Beatrice, si convince che il marito sia divenuto amante della moglie di Ciampa. La donna denuncia la coppia alle autorità, immaginando di avere la famiglia al suo fianco. Questo gesto sconvolge la comunità del paese, minandone lo status quo.
“Il Berretto a sonagli è uno degli spettacoli di punta della ricca e variegata stagione di prosa e danza proposta dal Cedac in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Carbonia. Il primo bilancio della rassegna è ottimo: siamo soddisfatti della programmazione proposta ai nostri concittadini, che ha avuto ottimi riscontri sia in termini di partecipazione di pubblico che sotto il profilo della pregevole fattura e cifra stilistica degli spettacoli fino ad ora messi in scena”, ha affermato il Sindaco Paola Massidda.
La stagione di prosa e danza Cedac prevede complessivamente 10 spettacoli e si concluderà il 13 Aprile 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: