Messa Crismale e Veglia Pasquale

Dall’Ufficio Liturgico Diocesano  indicazioni per presbiteri e diaconi durante le celebrazioni, nel rispetto dei decreti governativi riguardanti le misure antiCovid

di Don Vittorio Scibilia
Foto: Efisio Vacca

Giovedi 1° aprile 2021 alle ore 10.00, nella Cattedrale di Santa Chiara in Iglesias, il Vescovo presiederà la Messa Crismale durante la quale i Santi Oli saranno benedetti e i presbiteri rinnoveranno le promesse sacerdotali.  Cortesemente si richiede e si notifica che:

  • i presbiteri, i diaconi e il servizio liturgico siano presenti nella Chiesa Cattedrale alle ore 9.30, per vestirsi e prendere posto secondo le modalità loro indicate.
  • la Comunione sarà portata dai diaconi ai presbiteri, che si comunicheranno stando al proprio posto e per intinzione.
  • sarà consegnato un sussidio per la celebrazione.
  • gli oli benedetti si potranno ritirare al termine della celebrazione.

Si ricorda ai Rev.ssimi Presbiteri di portare:

  • camice e casula bianca diocesana.
  • i contenitori degli Oli Santi, debitamente e decorosamente ripuliti.
  • è obbligatorio l’uso della mascherina e si ricorda di rispettare tutte le norme previste durante la celebrazione eucaristica, come la sanificazione delle mani.

N.B. Si avvisa inoltre di tenere presenti le indicazioni che sono state inviate per la Settimana Santa. Si ricorda che la benedizione delle Palme si può estendere a tutte le messe del sabato e della Domenica delle Palme.
La Veglia Pasquale sia celebrata a un orario consono, considerando la zona arancione e quindi l’orario di coprifuoco. Si considerino i tempi della celebrazione, perché tutto si concluda entro e non oltre le ore 22.00.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: