Carbonia. Nuova regolamentazione soste in piazza Marmilla

Il Comune di Carbonia informa la cittadinanza che, da giovedì 18 Aprile – ovvero 48 ore dopo l’installazione della segnaletica avvenuta in data odierna – in piazza Marmilla sarà in vigore la nuova regolamentazione delle soste, che prevede l’istituzione del disco orario della durata di 1 ora. I parcheggi continueranno quindi ad essere gratuiti, seppur a tempo definito, così come istituito nel Luglio 2018 anche in via Lucania, una zona nevralgica di Carbonia, a pochi passi da piazza Ciusa.

“Il provvedimento che abbiamo deciso di adottare in piazza Marmilla si inscrive all’interno di una più ampia politica di rinnovamento della viabilità e delle aree di sosta finalizzata a garantire un congruo bilanciamento tra parcheggi a pagamento e parcheggi gratuiti. Il rinnovamento riguarda non soltanto la viabilità, ma anche la denominazione dell’area di Piazza Marmilla che, in base alla delibera di Giunta n. 56 del 19 Marzo 2019, diventerà Largo Eugenio Montuori, in onore dell’Architetto che ampliò il Piano Urbanistico di fondazione della città di Carbonia e partecipò alla sua realizzazione”, ha affermato il Sindaco Paola Massidda.

Il Largo Eugenio Montuori comprenderà l’intera zona di circolazione compresa tra via Ala Italiana, via Verona e via Fosse Ardeatine.

Come ha precisato l’assessore alle Manutenzioni e alla Viabilità Gian Luca Lai, “l’area del centro cittadino risulta dotata di un buon numero di aree di sosta: dai parcheggi gratuiti e senza limite di tempo situati nel sottopiano degli edifici a torre di piazza Marmilla (con duplice ingresso da via Ala Italiana e da via Roma) al parcheggio a pagamento del Multipiano di via Verona, comprendente ben 130 aree di sosta, disponibili a un costo orario di 40 centesimi, prezzo ridotto rispetto ai 60 centesimi all’ora dei parcheggi a pagamento esterni. A ciò si aggiunge la nuova regolamentazione dei parcheggi di piazza Marmilla con sistema a disco orario, la cui ratio nasce da una serie di accertamenti operati dal personale della Polizia Locale in cui era emersa la staticità di diversi veicoli in sosta permanente. Pertanto risultava opportuno stabilire una regolamentazione della sosta atta a razionalizzare l’utilizzo degli spazi disponibili, favorendo una maggiore rotazione dei veicoli parcheggiati”.

Sulla nuova regolamentazione delle soste a disco orario in piazza Marmilla è prevista un’attività di prevenzione e informazione all’utenza da parte della Polizia Locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: