Iglesias, mancherà l’acqua nelle notti dal 24 al 29 febbraio

water flows from the tap to sink
Photo by Kaboompics .com on Pexels.com

A Iglesias, interruzione notturna programmata dell’erogazione idrica dal 24 al 29 febbraio 2020, dalle ore 21:00 alle ore 06:00

Abbanoa comunica che la prossima settimana sarà limitata la portata necessaria per l’approvvigionamento idrico dell’abitato di Iglesias, approvvigionamento che verrà comunque garantito col massimo prelievo dalle altre fonti locali.
La notizia è stata diffusa dal Comune di Iglesias a seguito della nota inviata da IGEA S.p.A. sulla riduzione della fornitura idrica, nelle giornate del 24, 25, 26 e 28 febbraio, dovuta ai lavori programmati sulle linee elettriche che alimentano le pompe di eduzione nelle Miniere di Monteponi e Campo Pisano, il tutto “dopo essersi confrontata con l’Assessorato ai Lavori Pubblici del Comune di Iglesias”.
Al fine di ricostituire le scorte nei serbatoi d’accumulo, fondamentali per una corretta distribuzione, dal Comune si rende noto che sarà “necessario procedere all’interruzione dell’erogazione alle utenze nella fascia oraria compresa tra le ore 21:00 e le ore 06:00 a decorrere dalla giornata di lunedì 24/02/2020 e fino alla giornata di sabato 29/02/2020”.
Nella nota stampa del Comune si sottolinea inoltre che i disagi potrebbero anche estendersi oltre le date indicate, precisando che “in caso di imprevisti in fase di riavvio della fornitura di IGEA, le limitazioni proseguiranno necessariamente anche nelle giornate successive. Sarà cura di Abbanoa contenere le ore di interruzione in funzione della portata prelevabile da IGEA, qualora l’andamento dei consumi lo renda possibile”.
Le limitazioni comunicate non interesseranno le frazioni minori di Iglesias.

Scarica il comunicato stampa del Comune di Iglesias

Scarica la nota di Abbanoa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: