Carbonia. Il 3 marzo la sfilata di carnevale

Domenica 3 Marzo, alle ore 15, a Carbonia si svolgerà la tradizionale sfilata di Carnevale con carri allegorici, gruppi di maschere, musica e animazione. L’evento è organizzato dal Comune di Carbonia in collaborazione con la Pro Loco e il Centro Italiano del Cultura del Carbone (CICC).
Prima dell’inizio della sfilata, alle ore 14, nella piazza Roma si potrà assistere al suggestivo rito della vestizione del gruppo di maschere della tradizione sarda “S’Ainu Orriadore” di Scano Montiferro. Sarà presente anche il gruppo di maschere tradizionali di Teulada “Su Boinarxiu e su Pastori”.
La sfilata partirà da piazza Ciusa alle ore 15 e si snoderà lungo il seguente percorso: via Marche, via Cagliari, via Umbria, via Gramsci, via Fosse Ardeatine, via Manno, per arrivare in piazza Roma, dove la festa proseguirà all’insegna dei balli, dell’intrattenimento e dell’animazione a cura di Angel Eventi e della diretta dell’emittente Radio Carbonia.
La festa sarà allietata anche dalla presenza delle majorettes di Samassi.
In piazza Roma si terrà l’atteso momento della premiazione dei gruppi, con il primo classificato che si aggiudicherà anche il trofeo Crabò, la mascotte del Centro Italiano della Cultura del Carbone.
In occasione del Carnevale, nella giornata del 3 Marzo, i Musei cittadini (Museo del Carbone, Museo Paleo Ambienti sulcitani , Museo archeologico di Villa Sulcis, Parco Archeologico di Monte Sirai e Cannas di Sotto), saranno aperti e accessibili grazie al pagamento di un biglietto a prezzo ridotto.
Per festeggiare nel migliore dei modi il “Carnevale” di Carbonia, saranno numerosi i locali, i ristoranti e i bar che garantiranno l’apertura delle proprie attività.
Per l’organizzazione del Carnevale, l’Amministrazione Comunale stanzierà un contributo di 10 mila euro.
Sono previsti premi per i primi tre gruppi/carri classificati: 1.000 euro (primo premio), 700 euro (secondo premio), 500 euro (terzo premio). A ciò si aggiunge un premio di 300 euro per il miglior gruppo a piedi, a patto che esso non sia stato già incluso tra i primi tre classificati.
Per i gruppi che non dovessero risultare nel novero dei vincitori, sono previsti contributi, in base all’ordine di arrivo delle domande di iscrizione, ripartiti nel seguente modo:
• Carro con gruppo minimo 100 figuranti: euro 350;
• Carro con gruppo minimo 50 figuranti: euro 250;
• Carro con gruppo minimo 30 figuranti: euro 150
• Carro con gruppo minimo 20 figuranti: euro 100;
• Gruppo a piedi minimo 100 figuranti: euro 250;
• Gruppo a piedi minimo 75 figuranti: euro 200;
• Gruppo a piedi minimo 50 figuranti: euro 150;
• Gruppo a piedi minimo 25 figuranti: euro 100.
Se volete divertirvi ed essere parte integrante della festa non dovete far altro che mascherarvi e aggregarvi alla sfilata dopo l’ultimo carro. Tra tutti i partecipanti verrà premiata la maschera più colorata, simpatica e originale. Il premio si aggiungerà a quello dei carri e gruppi vincitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: